Avanzamento e opportunità del coaching

Le persone lottano per dare senso e direzione alla propria vita, ma il groviglio per molti si fa sempre più complicato. Il tempo per risolvere i problemi sembra sempre meno, e le soluzioni che sembrano a portata di mano sfuggono non appena si tenta di raggiungerle. Il metodo HPM intende sbloccare l’evoluzione del percorso di sviluppo personale e aziendale, dando sostegno al lavoro di crescita.

Spesso questo richiede di tagliare i ponti con parti del passato, cedere abitudini, rimettere al lavoro il motore creativo.

I passi fondamentali:

  1. ascolto ed esplorazione delle proprie aspettative
  2. confronto personale sincero con persone in grado di fare la differenza (coach, trainer, terapeuti)
  3. ripresa del senso di direzionalità nel percorso di crescita
  4. sostegno al “ritmo delle operazioni”, dare continuità ai primi successi e capitalizzare la crescita passo dopo passo.

Autore: Fabio Trevisani

Sono Fabio Trevisani, laureando in Scienze Motorie all'università di Padova e formato con un percorso di Coaching e Counseling presso Università Popolare "STEP consapevole". Mi occupo di attività motoria e tutoring per ragazzi con disabilità intellettivo-relazionale e cognitivo-motoria. Sono un allenatore di calcio, preparatore atletico e personal trainer per attività motoria preventiva e compensativa.